Pelle rovinata? Ecco la soluzione

Pelle rovinata? Ecco la soluzione

 A causa di un’alimentazione sbagliata e stili di vita errati l’organismo comincia ad accumulare tossine provocando: gonfiore, tendenza al sovrappeso, mentre nello specifico la pelle può diventare opaca, impura e anelastica. Inoltre, è importante sapere che per eliminare tossine e rendere visibilmente più sana la propria pelle bisognerebbe assumere una corretta quantità di acqua. Questa quantità corrisponde, in litri, al proprio peso moltiplicato per 0,033.

 Ecco alcuni rimedi per migliorare la propria pelle:

  •       Forfora e prurito: si consiglia l’assunzione di probiotici e biotina. La carenza di vitamina B8 è spesso collegata a desquamazioni, dermatite seborroica e fragilità ungueale. La biotina, infatti, regola il processo di cheratinizzazione e riequilibra la produzione alterata di sebo.
  •       Pelle grassa e seborroica: è fondamentale l’integrazione con omega-3 e curcuma per l’azione anti-infiammatoria e la depurazione epatica da effettuarsi a cicli durante l’anno. Nello specifico il cardo mariano aumenta i livelli di glutatione, mentre il tarassaco stimola la diuresi e favorisce così l’allontanamento delle scorie metaboliche.
  •       Dermatite atopica ed eczemi: essenziale è l’integrazione con probiotici, assunti per almeno un mese, da ripetere a cicli di dieci giorni nei cambi di stagione, come mantenimento durante l’anno.

 

[FARMACIA NEWS, “Sos pelle rovinata”, sezione Cosmesi, SETTEMBRE 2018]

Postato in data 10/10/2018 Home, Bellezza 0 1259

Lascia un commentoLeave a Reply

Devi essere loggato per scrivere un commento.
Succ
Prec

Nessun prodotto

Da calcolare Spedizione
0,00 € Totale

Concludi acquisto